Si torna in palestra: 5 consigli per rimanere motivati e in forma

La vostra routine di allenamento si è interrotta bruscamente con il lockdown e ora non sapete da dove cominciare? Non vi scoraggiate, perché i centri sportivi di tutta Italia hanno riaperto, con il rispetto di tutte le norme igieniche e sanitarie.   

Con Urban Sports Club tornare ad allenarsi è ancora più facile grazie all’ampia scelta di sport e centri sportivi indoor e outdoor, oltre alla possibilità di seguire classi di fitness online live.

Il primo passo però è forse anche il più difficile: trovare la motivazione per tornare ad allenarsi dopo un lungo periodo di stop. Ricominciare da zero (o quasi) può essere una sfida, ma a noi piacciono le sfide e siamo qui per supportarvi ed incoraggiarvi con 5 semplici consigli per tornare alla vostra routine di allenamento!

Perché tornare alla routine di allenamento?

Vi allenavate regolarmente, più volte a settimana, e i vostri workout vi lasciavano stanchi, ma sempre soddisfatti. E poi, giorno dopo giorno, avete perso la grinta e dato spago alla pigrizia, fino a rimanere intrappolati nel famoso circolo vizioso del “domani ricomincio!”. 

Perché liberarvi dalle catene della poltroneria? Semplice: fare attività fisica regolarmente, anche per soli 20 minuti ogni giorno, fa bene a corpo e mente, aiuta a rimanere in forma e in salute, ma anche a ritrovare la felicità.

E poi lo avete già fatto una volta e i vostri muscoli ci metteranno ancora meno del previsto ad attivarsi e svilupparsi. 

Come trovare la motivazione per allenarsi?

1. Stabilite obiettivi realistici

Proprio perché non vi allenate da qualche settimana, è importante ricominciare gradualmente per abituare il corpo allo sforzo. Insomma, non tornate subito alla sessione intensiva di cardio di un’ora alla quale eravate abituati in passato, ma cominciate con un’intensità più bassa e aumentate il passo man mano che riacquistate forza e resistenza. 

Ad ogni allenamento, prefissatevi dei traguardi raggiungibili, in questo modo non correrete il rischio di non raggiungerli e di gettare la spugna a causa della frustrazione. 

2. Programmate gli allenamenti 

Aprite la vostra agenda, o cliccate su Google Calendar, e cominciate a programmare le vostre sessioni di allenamento. Stabilite fin da subito anche la durata del workout e seguite alla lettera il vostro piano d’azione.  Proprio come qualsiasi altro meeting importante, una volta fissato non potrete disdire l’appuntamento! Vedrete che con il passare del tempo lo sport diventerà abitudine, tornerà a fare parte della vostra quotidianità e ad incastrasi perfettamente con i vostri impegni.

Nei giorni particolarmente stressanti, pianificate sessioni più brevi: 15 minuti di salto con la corda, una passeggiata intorno all’isolato, una classe online live prima di cena.

3. Trovate un compagno di squadra

Two is meglio che one! Coinvolgete un amico e fissate un appuntamento per provare uno sport nuovo insieme. Sarà più stimolante e di certo non rinuncerete all’appuntamento per assecondare la vostra pigrizia. D’altronde, non vorrete mica dare buca al vostro compagno di sport, vero?

Allenarsi in due aiuta a mantenere alta la motivazione, ma anche la competitività, spingendovi a raggiungere risultati sempre migliori.  

4. Ricordatevi della soddisfazione post-workout 

Spesso ci si concentra più sullo sforzo che sul risultato finale. Vi siete mai pentiti di un allenamento? Certo, ci si può sentire stanchi e con i muscoli indolenziti, ma la soddisfazione e l’orgoglio provati alla fine di un workout sono impagabili. Si tratta, in realtà, di una reazione naturale causata dalle endorfine rilasciate durante lo sforzo fisico. Lo sapevate che le endorfine creano dipendenza? Quindi più vi allenerete e più voglia avrete di allenarvi. 

Una volta entrati in questo loop di energie positive, vi consigliamo però di cambiare regolarmente sport o routine di allenamento. In questo modo allenerete muscoli diversi in modi sempre nuovi, nutrirete costantemente la vostra curiosità sportiva e di certo non vi annoierete!

Urban Sports Club vi offre la più vasta gamma di sport in modo da poter tornare in sicurezza alla vostra routine di allenamento senza perdere mai la motivazione.

5. Dedicate il giusto tempo al relax

Allungate i polpacci, inarcate la schiena e ruotate la testa per distendere la cervicale: non sottovalutate l’importanza di far riposare i muscoli. Il vostro corpo ha bisogno del giusto tempo per rigenerarsi e fare il carico di energie tra un training e l’altro. È importante quindi inserire nel vostro piano di allenamento dei giorni di relax o anche di meditazione. 

Ricordatevi inoltre di nutrire il coro con la giusta quantità cibo e liquidi alla fine di ogni sessione di allenamento per accelerare i tempi di recupero. 

Potete anche concedervi un massaggio rilassante o decontratturante di tanto in tanto per alleviare i dolori muscolari e migliorare la circolazioni sanguigna. Con Urban Sports Club, oltre a provare sport sempre nuovi, potrete dedicare il giusto tempo al relax provando corsi di meditazione o prenotando massaggi e accessi nei centri benessere.

Siete pronti a tornare sul ring e sconfiggere la pigrizia? Speriamo che i nostri consigli vi aiutino a tornare in palestra più carichi che mai!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi sapere di più sull’offerta per le aziende di Urban Sports Club?