I sorprendenti benefici dello yoga: più felici e soddisfatti, anche sul lavoro

Sei un appassionato di yoga? C’è una buona probabilità che tu lo sia perché la pratica è in piena espansione. 

Circa una persona su tre ha provato lo yoga almeno una volta. Si pensa che ci siano circa 300 milioni di praticanti di yoga nel mondo, che frequentano le lezioni in media due volte a settimana. 

La gamma sempre crescente di stili è senza dubbio una delle ragioni dell’aumento di popolarità dello yoga: ora puoi trovare l’hot yoga, l’heavy metal yoga, il beer yoga, il nude yoga, il dog yoga, l’aerial yoga, il goat yoga e molti altri… quindi c’è davvero uno stile per tutti.

Uno dei principali motori della crescita dello yoga è la sua diffusione come benefit tra le aziende e i dipendenti, attratti dalla combinazione di un allenamento fisico ed emotivo. Infatti, se un’azienda vuole aumentare il benessere sul lavoro dei suoi dipendenti, integrare lo yoga potrebbe essere uno dei modi migliori per farlo, soprattutto in questo periodo di forte utilizzo dello smart working.

***

Richiedi informazioni su come offrire ai tuoi dipendenti decine di corsi di yoga + 50 altri sport con un solo abbonamento. 

***

Gli 8 benefici dello yoga per le persone al lavoro 

1. Migliora la forma fisica generale

L’idea di uscire per una corsa o di iniziare un’attività a forte impatto fisico è scoraggiante per molte persone, che temono di non essere in grado di tenere il passo. Lo yoga è molto più dolce e più accessibile, mentre al contempo offre anche aspetti di allenamento cardio e di forza. Gli studi dimostrano che, per le sue peculiarità, può aiutare a ridurre le malattie dovute ad un errato stile di vita, come le malattie cardiache. Questo significa dipendenti più sani che perdono meno giorni per malattia. 

2. Aiuta a perdere peso  

Dato che fa battere il cuore, fa pompare il sangue e fa lavorare i muscoli, lo yoga è anche un modo delicato per mettere in moto il sistema metabolico che, a sua volta, aiuta a bruciare i grassi. Lo yoga è stato anche collegato a un’alimentazione più consapevole. Tutto ciò riduce anche il rischio di malattie legate allo stile di vita come le malattie cardiache e il diabete, con il risultato di una vita più lunga e più sana – un bene sia per i dipendenti che per i datori di lavoro.

3. Aumenta i livelli di energia

La combinazione di una migliore forma fisica, di una migliore gestione del peso, di un movimento regolare e di un lavoro di respirazione costante, aumenta i livelli di energia anche dei professionisti più stanchi e sovraccarichi di lavoro. Più energia, naturalmente, significa un dipendente più produttivo e impegnato, che ha una probabilità significativamente ridotta di fare errori sul lavoro.

4. Miglioramento della flessibilità e della forza

Seduti a una scrivania, alla guida di un veicolo per le  consegne o in piedi davanti a un macchinario tutto il giorno, molti dei nostri posti di lavoro non sono pensati per la salute ideale del corpo. Lo yoga può aiutare ad allungare, tonificare e correggere questi problemi di allineamento posturale, rafforzando i muscoli principali per aiutare una migliore postura durante il lavoro in futuro.

***

Richiedi informazioni su come offrire ai tuoi dipendenti decine di corsi di yoga + 50 altri sport con un solo abbonamento. 

***

5. Riduce lo stress

Negli studi che esaminano la variabilità della frequenza cardiaca (HRV), è stato dimostrato che lo yoga riduce i sintomi “depressivi”, legati a condizioni come stress, ansia e depressione. L’aumento dell’HRV significa che il tuo corpo è in grado di adattarsi meglio a condizioni e pressioni mutevoli, un grande vantaggio per qualsiasi dipendente.

6. Porta a dormire meglio

Una consistente mancanza di sonno porta a meno concentrazione, scarsa memoria, diminuzione delle capacità organizzative, aumento dei livelli di stress, e più giorni di malattia – essenzialmente, produttività in picchiata. Tutti i suddetti benefici dello yoga possono portare a un sonno migliore, con alcune pose in particolare collegate a un sonno più intenso e migliore.

7. Favorisce la consapevolezza

Uno dei motivi principali per cui i giovani professionisti si rivolgono allo yoga è la ricerca della consapevolezza. Lo yoga riguarda tanto la salute interna quanto la forma fisica esterna. Le posizioni richiedono ai praticanti di abbandonare i pensieri del passato o del futuro e, invece, di occuparsi solo del momento presente. La capacità di essere consapevoli migliora con la pratica e può essere applicata in altri momenti – quando si è in ritardo per una riunione, di fronte a scadenze urgenti, o semplicemente quando ci si sente generalmente sovraccarichi di lavoro. Permette anche ai praticanti di pensare chiaramente quando sono sotto stress e operano in ambienti non ideali. Una specie di superpotere sul posto di lavoro.

8. Fa tutti felici 

Potremmo addentrarci nella scienza dei livelli gamma-aminobutirrici nel cervello, o dell’aumento di massa in alcune regioni della materia grigia, ma è meglio andare al sodo: lo yoga regolare rende i praticanti più felici, per tutte le ragioni di cui sopra e altre ancora. I dipendenti più felici sono, ovviamente, meno assenti, più disponibili, forniscono un migliore servizio clienti e sono più produttivi. Ma sono anche persone con le quali è molto più piacevole lavorare. E solo per questo motivo, forse è il momento di inserire lo yoga nella cultura del tuo posto di lavoro. Probabilmente vedrai risultati migliori, ma sicuramente vedrai più sorrisi.

***

Richiedi informazioni su come offrire ai tuoi dipendenti decine di corsi di yoga + 50 altri sport con un solo abbonamento. 

***

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Would you like to know more about our corporate sports offer?