Quest’estate imparo il surf!

L’estate, il sole, il caldo, le onde del mare in movimento e…qualcuno che scivola sulle onde con una tavola, come fosse la cosa più facile del mondo. 

L’immagine del surfista che cavalca le onde del mare è sicuramente una tra le più iconiche delle nostre estati e ci rimanda con la fantasia alle spiagge con vista sugli oceani di località americane da film. Ma in realtà, provare il surf è più alla portata di quanto si pensi. A Roma, per esempio, è possibile fare surf a Ostia, dove in 20Km di litorale si possono trovare onde lunghe che vengono da tutte le direzioni e ottime condizioni di mare e di vento, propizie per imparare e divertirsi. 

Con l’abbonamento di Urban Sports Club, è possibile fare surf a Ostia da Il Sogno del Surf e da Scuola Kitesurf Rambla

Ma non solo: se siete in viaggio e volete provare le onde migliori in Europa, grazie al vostro abbonamento Urban Sports Club potete provare il surf anche in Portogallo, in Francia e in Spagna

Un’avvertenza: imparare bene il surf richiede tempo, allenamento e pazienza, ma gli sforzi saranno sicuramente ripagati dall’emozione di scivolare sulle onde. 

Qualche consiglio utile per l’attrezzatura per iniziare

  • La tavola, è ovviamente la protagonista di questo sport. Se iniziate ad imparare presso una scuola saranno loro a fornirvi quella per cominciare, più in là potrete decidere se acquistarne una. Il tipo di tavola migliore dipende dal vostro peso e dalla vostra esperienza, ma anche dal tipo di onde che vorrete surfare. 
  • La muta è necessaria quando si surfa in condizioni metereologiche di freddo, ma anche per evitare i danni da colpi e abrasioni. La lunghezza della muta varierà a seconda della temperatura.  
  • Wax o parafina, si usa per non scivolare quando si è in piedi sulla tavola.  

Se volete avvicinarvi a questo sport senza paura e in sicurezza, potete cominciare con un corso presso una scuola di surf, dove un istruttore potrà darvi le basi migliori per progredire più in fretta. Grazie ad un buon istruttore, potrete arrivare nel modo migliore al momento chiave, quello del vostro primo Take Off, ovvero mettersi in piedi sulla tavola. Più questo passaggio verrà effettuato nel modo corretto, più avrete possibilità di surfare l’onda. Se fatto bene, nei tempi giusti, vi troverete in piedi con la parete dell’onda che scivola davanti a voi.

Ma non dimenticate che, prima del Take Off, il primo passo sarà sempre imparare a nuotare distesi sulla tavola, un’azione che può sembrare facile dall’esterno ma che richiederà un buon allenamento di base e tanta pazienza. Se volete preparare il vostro fisico prima di iniziare, per avere maggiore forza e resistenza, potete scegliere tra i 50+ tipi di sport ai quali potete accedere con il vostro abbonamento ad Urban Sports Club

Siete pronti per lanciarvi sulle onde? Buon divertimento! 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi sapere di più sull’offerta per le aziende di Urban Sports Club?